Olympus OM-D E-M1 Mark II la mirrorles con raffiche a 60fps e video in 4K

Olympus OM-D E-M1 Mark II la mirrorles con raffiche a 60fps e video in 4K

 

 

La nuova ammiraglia Olympus OM-D E-M1 Mark II è un demone della velocità. Con l’autofocus bloccato, il suo otturatore elettronico può scattare fino a 60 fps. E anche se si tiene l’autofocus attivo, può ancora pompare fuori fotogrammi RAW a piena risoluzione a una sbalorditiva frequenza di 18 fps.

 

Olympus-OM-D E-M1

 

Olympus si appresta a lanciare a breve la sua fotocamera dotata di un sensore Live-MOS da 20 megapixel in grado di compensare fino a 5,5 stop, integra inoltre uno stabilizzatore a 5 assi integrato . A gestire tutte le operazioni è il processore TruePic VIII. Il sistema AF utilizza 121 punti a croce.

 

Olympus-OM-D E-M1

 

Anche usando l’otturatore meccanico, la telecamera può ancora avere una raffica di 15 fps con AF e AE bloccato, e 10 fps con AF e AE ad inseguimento. Che, oltre a 5 assi di stabilizzazione nel corpo, il video digitale standard 4K monta sul retro un display LCD da 3″ completamente articolato, provvisto di touch screen e con una risoluzione di 1,04 milioni di pixel.

 

Olympus-OM-D E-M1

 

Anche la batteria e l’otturatore hanno ottenuto un miglioramento e la batteria offre un 37% in più di carica mentre il caricabatterie che funziona 50% più veloce. Il corpo è inoltre progettato per resistere nelle condizione climatiche più difficili. La Olympus OM-D E-M1 Mark II è infatti completamente tropicalizzata, certificata per resistere ad acqua e polvere garantendo un utilizzo fino a -10 gradi C°

 

Olympus-OM-D E-M1

 

La nuova Olympus OM-D E-M1 Mark II sarà disponibile a partire da dicembre 2016 in versione solo corpo a un prezzo indicativo di 1999,90 euro o in kit con l’obiettivo M.ZUIKO DIGITAL ED 12-40mm 1:2.8 PRO al costo di 2599,90 euro.